Pensione panoramicain un paesaggio splendido

Gratuito per i nostri ospiti. „AlmencardPlus“ con una varietà di opzioni.

Il nostro offerte & Pacchetti

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr.

Vaccini e precisazioni

La vaccinazione é un importante misura preventiva per contenere ed evitare svariate malattie infettive. I sieri oggigiorno sono sicuri e ben tollerati ed effetti collaterali si osservano solo molto raramente. Sotto in lista troverete annoverate…

Giusta alimentazione con l’influenza intestinale

Un´ influenza intestinale non crea problemi solo al paziente ma rende anche al medico difficile il trattamento a causa del virus. Dato che questo non può essere trattato con antibiotici, i farmaci prescritti possono solo…

Riduzione della pressione alta senza farmaci

Riduzione del peso ogni 5 kg 10 mm/Hg 5 mm/Hg Allenamento di resistenza 3 x 40 min/sett. 10 mm/Hg 8 mm/Hg Riduzione del sodio per 3g/giorno 7 mm/Hg 4 mm/Hg Alimentazione vegetariana giornaliera 6 mm/Hg 3 mm/Hg Riduzione del…

Informazioni per pazienti sul diabete 2

Per una buona impostazione del suo diabete e per evitare probabili danni degli organi nel tempo consigliamo il successivo programma. 1 volta a settimana controllo dei piedi su ferite 1 volta al mese controllo della pressione,…

Informazioni per pazienti sul diabete 1

Informazioni per pazienti sul diabete 1 Cosa è il diabete mellitus? Nel decorso della malattia si distinguono tre gruppi principali della disfunzione del metabolismo carboidratico: Diabete tipo I insufficienza di insulina Il tipo I si manifesta in genere nei bambini e...
trend media
Precisazioni sui singoli vaccini

Vaccini

Vaccini

La vaccinazione é un importante misura preventiva per contenere ed evitare svariate malattie infettive. I sieri oggigiorno sono sicuri e ben tollerati ed effetti collaterali si osservano solo molto raramente.

Sotto in lista troverete annoverate brevi informazioni importanti circa i rispettivi vaccini piú rilevanti.

Volentieri diamo preziosi consigli anche in persona nei nostri ambulatori.

 

Precisazioni sui singoli vaccini:

Parotite- Morbillo-Rosolia, Varicella2 dosi, protezione a vita
Tetano –Pertosse- DifteriteRichiamo da adulti ogni 10 anni
PoliomieliteRichiamo ogni 10 anni per categorie a rischio /viaggio in paesi a rischio
Epatite BVaccinazione di base con 3 somministrazioniRichiamo ogni 10 anni per categorie a rischio (personale sanitario)
FSMETrasmessa dalle zeccheVaccinazione di base con 3 somministrazioni, richiamo ogni 5 anni ca.
Pneumococchi e Meningococchi BRaccomandato a persone a rischio ed etá compresa fra 0-16 anniPneumococchi: somministrazione unica per adulti.

Meningococchi: 2 somministrazioni

Herpes ZosterGratuito per pazienti over 64 anniIndicato per pazienti over 64 anni e pazienti immunocompromessi , per esempio dopo un trapianto etc.
InfluenzaGratuito per pazienti a rischio oppure over 64Richiamo una volta / l´anno
HPVGratuito per adolescenti a partire dai 9 anni-17 anni ca.Dopo i 17 anni: minore efficacia del vaccino

FSME:

Il virus FSME, ovvero la meningo-encefalite primaverile, puó essere trasmessa dalla puntura di zecca. Il quadro clinico della malattia successiva al morso é simile all´influenza, con febbre, malessere generale, mal di testa e dolori articolari e non diffusi. Solo nel 10 % dei pazienti infetti viene interessato il sistema nervoso centrale e si puó giungere alla meningo-encefalite. Rispetto agli adulti, i bambini si ammalano raramente di FSME e solitamente la prognosi é favorevole. In Alto Adige si registravano fino al 2016 ca. un caso all´anno, di seguito c´era un incremento dei casi. Le zone a rischio di FSME sono l´Oltradige, la Bassa Atesina (Montagna, Egna, Salorno).

Vaccinazione: Purtroppo non esiste ancora una terapia specifica contro la FSME, solo una terapia di supporto. L´unico metodo per proteggersi é la vaccinazione. Si raccomanda di vaccinarsi sin dall´autunno, per completare il ciclo vaccinale entro la primavera successiva, ma esiste anche un ciclo rapido di vaccinazione che si puó concludere in tempi piú brevi per raggiungere una protezione sufficiente. Si considerino anche i viaggi in altre zone endemiche, per esempio : Austria, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Bavaria, etc.

 

Cosa fare in caso di puntura di zecca ?

É molto importante rimuovere la zecca quanto prima possibile, poiché il rischio di essere contagiati sta in relazione al periodo in cui la zecca rimane sulla cute. La zecca dovrebbe essere rimossa attentamente e delicatamente con una pinza sotto leggera ma continua trazione (senza manovre di avvitamento). Qualora il rostro dovesse rimanere nella pelle questo non rappresenta un pericolo peró dovrebbe essere rimosso, in caso anche dal medico. Qualora invece dovesse apparire un eritema ( macchia rossa) circolare di piú di 2 centimetri e/o febbre, o anche in caso di dubbi, contattate un medico.

 

Fonti litt:
1. Empfehlungen der Ständigen Impfkommission (STIKO) am Robert Koch-Institut – 2017/2018 [Internet]. Robert Koch Institut. Available from: https://www.rki.de/DE/Content/Infekt/EpidBull/Archiv/2017/Ausgaben/34_17.pdf?__blob=publicationFile
https://www.rki.de/DE/Content/Infekt/Impfen/impfen_node.html
2. Zecken und durch sie übertragbare Infektionskrankheiten [Internet]. Sabes.it. [cited 2018 Jul 25]. Available from: http://www.sabes.it/gesundheitsvorsorge/zecken-und-durch-sie-uebertragbare-infektionskrankheiten.asp#accept-cookies
3. Impfungen [Internet]. Südtiroler Bürgernetz. Available from: http://www.buergernetz.bz.it/de/dienste/dienste-kategorien.asp?bnsvf_svid=1011100#servicelink

Ambulatorio Bressanone – studio medico associato per medicina generale
Studio medico associato per medicina generale
nel centro di Bressanone
Via Ponte Aquila 2, 39042 Bressanone

P.IVA 02246410217

Footer – Anfragebox on scroll